Come evitare di pescare carte quando si attira l’attenzione

black jack

Siamo molto fiduciosi che il modo migliore per evitare di essere scoperti dal casinò sia utilizzare una tecnica semplice in cui passi molto tempo ad apprendere questa strategia in modo che alla fine diventi un perfezionista in questa semplice strategia. È molto probabile che i contatori di carte più talentuosi non siano dei geni matematici, ma probabilmente sanno solo contare e poi riescono a mimetizzarsi con l’ambiente circostante in modo da non attirare su di sé inutili attenzioni.

Se usi il nostro coach per il conteggio delle carte per esercitarti, diventerai senza dubbio un contatore di carte migliore. Se hai bisogno di imparare a lavorare con chi ti circonda nel casinò, devi insegnarlo da solo. Tuttavia, una cosa è certa; Se sei bravo a contare e ti viene naturale, ti sarà molto più facile provare un casinò.

Ora possiamo solo incrociare le dita affinché un giorno sentiremo parlare delle tue leggendarie vincite al tavolo del black jack – o anche meglio; Non ne sentiremo mai parlare!

Pertanto, le strategie semplici sono più redditizie

Se usi strategie semplici quando conti le carte in un casinò, ci sono meno possibilità che il casinò ti rilevi mentre giochi. Quando giochi con una squadra, è molto più facile per le telecamere del casinò individuarti. Se usi gesti e codici con le mani mentre giochi, verrà sicuramente scoperto dalle telecamere di sicurezza, anche se sei sicuro che non lo scopriranno. Se non lo notano la prima volta, lo noteranno sicuramente quando lo staff del casinò guarderà il video.

D’altra parte, se si gioca da soli, la telecamera non sarà mai in grado di catturare ciò che accade nel cervello del giocatore, il che è probabilmente il motivo principale per cui anche i casinò tecnologici hanno ancora difficoltà a individuare i contatori di carte più talentuosi. Non appena condividi con gli altri, per esempio. Se vuoi aiuto, lascia tracce al casinò che possano aiutarli a scoprirti.

La maggior parte dei casinò cerca di individuare i portatori di carte osservando le irregolarità delle scommesse. Questo viene fatto sia manualmente che attraverso la tecnologia. L’utilizzo di un sistema di conteggio delle carte singolo ti consente, ad esempio, di concentrarti sul nascondere le tue tracce. Inizia a comunicare con gli altri giocatori al tavolo. Puoi anche modificare un po’ il tuo schema in modo da assicurarti costantemente che nessuno sospetti che stai contando le carte mentre giochi a Black Jack.

Conteggio delle carte in squadra

black jack

Naturalmente, un singolo giocatore può giocare solo una mano alla volta. Pertanto, potrebbe sembrare una buona idea decidere di giocare in squadre in modo da poter aumentare il tempo guadagnato.

I giochi di squadra sono stati utilizzati con successo da gruppi, come ad esempio: B. MIO. Squadra di blackjack. Si trattava di alcuni studenti del “Massachusetts Institute of Technology”, che in seguito divenne l’ispirazione per il film “21” di Kevin Spacey.

La strategia più popolare per giocare in squadra è quella che prevede di giocare su tavoli diversi. I giocatori segnalano al resto della propria squadra quando è il momento di buttare al vento i grandi sforzi. Un vantaggio di giocare in squadra è che puoi scegliere di scommettere grandi somme solo se sai che il tavolo darà un vantaggio ai giocatori.

Uno svantaggio del gioco di squadra è che si tratta di un’operazione abbastanza grande che richiede pianificazione, e allo stesso tempo c’è il rischio di essere scoperti poiché sono coinvolte diverse persone che vogliono tutte vincere. Lo staff del casinò viene anche a conoscenza di molti giocatori che si spostano da un tavolo all’altro e giocano in quantità eccessive, il che a sua volta sottolinea il rischio che il casinò vuole rilevare.

Se vuoi comunque giocare in squadra, se conti le carte o semplicemente vuoi sapere come funziona, esiste una costruzione classica su come potrebbe funzionare:

Il backspotter

Questa è una parte della squadra che non deve necessariamente sedersi a pochi tavoli. “The Back-Potter” tiene d’occhio i tavoli in lontananza, dopodiché segnala al resto della squadra (o al gorilla) quando è necessario sedersi a un tavolo.

Lo spotter

black jack

Questo membro della squadra è un giocatore attivo al tavolo, ma il compito più importante per questo giocatore è il conteggio accurato dello stack di gioco al tavolo specifico. I casinò spesso controllano le scommesse irregolari ai tavoli, il che significa che questo “finto” deve giocare per l’importo più piccolo, dopodiché deve segnalare al gorilla gli importi del gruppo.

Il gorilla

I gorilla non sono noti per le loro abilità matematiche, il che significa anche che il gorilla non ha bisogno di contare le carte. Questo membro del gruppo gira da un tavolo all’altro dove gioca per l’importo più alto consentito quando il tavolo è caldo.

Il classico personaggio del gorilla è un milionario a tutti gli effetti che gira di tavolo in tavolo lanciandone grandi quantità, il che non può che sembrare stupido.

Il grande giocatore

Questo membro del gruppo ha il compito di garantire che il resto della squadra non venga scoperto. Un alto livello di abilità nel Black Jack attirerà senza dubbio l’attenzione dello staff del casinò. È importante notare che non è illegale adottare una strategia perfetta in cui un ottimo giocatore con un budget come Gorilla attira l’attenzione prima che il resto della squadra venga scoperto.

Se vuoi rotolarti tra montagne di soldi, un buon punto di partenza è contare le carte! Anche se il conteggio delle carte può essere difficile da imparare, una volta che riesci a padroneggiare questa tecnica, sicuramente ti darà i suoi frutti. Se non hai iniziato con te, provalo ancora. È importante ricordare che una piccola preparazione può risparmiare molto lavoro in seguito!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *